Presidenza Nazionale (187)

EnalCaccia-Nazionale

 

  Lettere della Presidenza Nazionale ad Enti, Associazioni, Istituzioni.

 

EnalCaccia-Nazionale Regione Lombardia
 
Sentenza ricorso TAR Lombardia

 


Sentenza del TAR LOMBARDIA riguardo il ricorso congiunto a cui ha partecipato la Delegazione Regionale ENALCACCIA.

Sentenza Nr. 00059 del 4/1/2023 | Visualizza


EnalCaccia-Nazionale Regione Campania
 
Campania - Modifiche al Calendario Venatorio

 

La Regione Campania con avviso della Direttrice Generale Maria Passari ha comunicato alcune modifiche al Calendario Venatorio vigente a seguito dell'ordinanza del Tar dello scorso ottobre, ai fini cautelativi. In particolare si è ritenuto di:
  • fissare al 10 gennaio 2023 la chiusura della caccia per le specie Cesena, Tordo sassello e Tordo bottaccio;
  • fissare al 10 gennaio 2023 la chiusura della caccia per la specie Beccaccia;
  • fissare al 20 gennaio 2023 la chiusura della caccia per le specie Alzavola, Canapiglia, Codone, Folaga, Fischione, Gallinella d’acqua, Germano reale, Marzaiola, Mestolone e Porciglione;
  • fissare al 20 gennaio 2023 la chiusura della caccia per le specie Beccaccino e Frullino;
  • vietare l'uso quali richiami vivi di esemplari di Germano reale e Piccione.

EnalCaccia-Nazionale Regione Emilia Romagna
 
Emilia Romagna - Modifiche al Calendario Venatorio

 


Nella seduta del 19 dicembre, la Regione EMILIA ROMAGNA ha deliberato la modifica delle date di chiusura del prelievo venatorio per alcune specie di migratori – beccaccia, turdidi e acquatici – in ottemperanza all’ordinanza del Consiglio di Stato dello scorso 20 ottobre.

Delibera Nr. 2270 del 19/12/2022 | Visualizza


EnalCaccia-Nazionale
Associazioni Caccia
 
Campagna di raccolta firme a sostegno
dei diritti dei cacciatori in Europa

 

La FACE, la Federazione dei Cacciatori Europei, ha lanciato nei mesi scorsi la raccolta firme #SignForHunting, con lo scopo di raggiungere 1 milione di firme entro il mese di aprile 2023.

L’iniziativa si pone l’obiettivo di rappresentare alle Istituzioni Europee l’importanza del mondo venatorio, la necessità di coinvolgerlo nelle scelte di gestione della fauna, e quello di contrastare la deriva animalista che si sta diffondendo anche all’interno delle istituzioni europee stesse.

Circa l’80% delle decisioni in campo venatorio e di gestione faunistica dipendono da scelte prese a Bruxelles e, nel prossimo futuro, dovremo affrontare in Europa temi importanti come: i richiami vivi, le stagioni di caccia, le specie cacciabili, il controllo dei grandi carnivori, dei predatori opportunisti e le politiche di ripristino degli habitat.

E’ però ancora possibile incrementare il contributo dell’Italia invitando i cacciatori italiani, da voi in larga parte rappresentati, a compilare il modulo online disponibile al seguente indirizzo web signforhunting.com

EnalCaccia-Nazionale Italia e Regioni
 
Nuovi Moduli Assicurativi per la Denuncia dei Sinistri
in formato editabile
 
 

Per corrispondere a precise richieste pervenute alla Presidenza Nazionale atte a consentire una compilazione dei moduli di denuncia dei sinistri in forma leggibile e chiara e facendo altresì seguito alla Circolare n. 17 del 28 settembre u.s. avente ad oggetto "Nuova procedura per invio denunce dei sinistri e relativi moduli aggiornati", si segnala che questi sono disponibili nell'apposita sezione dei Modelli dei Sinistri 2022-2021.


Pagina 1 di 38