Home Guardie Ittiche
Guardie Volontarie Ittiche PDF Stampa E-mail
EnalPesca Nazionale Logo Alliance

Guardie Volontarie Ittiche





I massimali assicurativi includono:

R.C.V.T.

€    154.950,00

per ogni sinistro, ma con il limite di:

€      62.000,00

per ciascuna persona danneggiata

€      25.850,00

per danni a cose od animali di terzi


INFORTUNI

€     20.700,00

per il caso di morte

€     20.700,00

per il caso di Invalidità Permanente

€               7,80

diaria giornaliera per Indennità da Ricovero (massimo gg. 60);

€               3,00

diaria giornaliera per Inabilità Temporanea (durata massima gg. 180)

GARANZIE R.C.V.T.

La garanzia è operante per un anno data, dalle ore 24 del giorno di nomina, quale risulta dal documento rilasciato dalle competenti Autorità.

La garanzia s’intende valida anche in occasione d’interventi di protezione civile effettuati su richiesta delle autorità competenti.

La garanzia è operante anche per la Responsabilità Civile verso Terzi che dovesse occorrere alle guardie durante il percorso che le stesse effettuano per recarsi da casa al posto in cui svolgono le loro mansioni o per farne ritorno.

ESCLUSIONI

La garanzia Responsabilità Civile verso Terzi non copre la responsabilità per i danni:

  • derivanti naturalmente da comportamenti prolungati, permanenti o reiterati determinati dalle modalità adottate dall’assicurato nello svolgimento dell’attività assicurata;
  • da circolazione di veicoli a motore su strade di uso pubblico o su aree ad esse equiparate;
  • verificatesi in connessione con trasformazioni o assestamenti energetici dell’atomo, naturali o provocati artificialmente (fissione e fusione nucleare, macchine acceleratrici), ovvero da produzione, detenzioni ed uso di sostanze radioattive;
  • derivanti da interruzioni o sospensioni totali o parziali di attività industriali, professionali, commerciali, artigianali, agricole o di servizi;
  • da amianto;
  • da campi elettromagnetici;
  • derivanti da atti di terrorismo, intendendosi per atto di terrorismo qualsiasi azione intenzionalmente posta in essere o anche solo minacciata da una o più persone espressione di gruppi organizzati, al fine di intimidire, condizionare o destabilizzare uno Stato, la popolazione o una parte di essa.

GARANZIE INFORTUNI

Agli effetti e per la validità delle presenti garanzie si intendono richiamate ed operanti le attività elencate nelle GARANZIE R.C.V.T. sopra riportate nonché delle relative ESCLUSIONI.

S’intendono, inoltre, considerati “infortunio” anche:

  • i morsi di vipere;
  • lo scoppio dei fucili;
  • l’annegamento;
  • l’asfissia causata da fuga di gas o vapore o esalazione velenose;
  • l’assideramento o congelamento;
  • i colpi di sole o di calore o di freddo;
  • le ernie traumatiche;
  • le lesione (esclusi gli infarti) determinate da sforzi;
  • le lesioni derivanti da contatti improvvisi con corrosivi;
  • gli avvelenamenti o le intossicazioni causati da ingestione od assorbimento di sostanze nocive in genere;
  • le infezioni e gli avvelenamenti causati da morsi di animali e punture di insetti in genere;
  • la folgorazione.

ESCLUSIONI

Sono sempre esclusi i rischi inerenti all’uso e guida di qualsiasi mezzo di trasporto e comunque i rischi della strada coperti, per legge, da assicurazione obbligatoria.

N.B.:

Si richiama l'attenzione sul fatto che le Guardie Venatorie e Zoofile, in possesso di tessera caccia e le Guardie Ittiche in possesso di Tessera Pesca, sono coperte da apposita assicurazione con il pagamento del premio a carico della Presidenza Nazionale.

Invece le Guardie Venatorie e Zoofile prive di porto d’armi, che perciò possono essere soci solo con tessera pesca, devono corrispondere in proprio per la copertura assicurativa € 21,57= sul conto corrente postale n° 58735002 intestato all’Unione Nazionale Enalcaccia Pesca e Tiro – Roma -, indicando come causale del versamento quanto segue:

pagamento premio assicurativo G.V. (tessera n. ___________ in data ____________ ; Decreto Prefettizio n. _______ del ______________) Sezione di ______________

Le Sezioni Provinciali quindi sono tenute a comunicare, su distinti moduli, i nominativi alla Presidenza Nazionale delle Guardie Volontarie Venatorie e Zoofile munite di porto d’armi (quindi con tessera caccia), prive di porto d’armi (quindi con tessera pesca) e Guardie Ittiche (quindi con tessera pesca).

I moduli da utilizzare sono quelli predisposti dalla Presidenza Nazionale e devono essere inoltrati entro e non oltre il 31 dicembre di ogni anno.

 
TEOBIT Multimedia