Esami per il "cacciatore formato" all'accademia faunistica della provincia di pordenone - (03/12/2013) | Stampa |
La Dea della Caccia.it Regione Friuli Venezia Giulia
 
Esami per il "cacciatore formato" all'accademia faunistica della provincia di pordenone - (03/12/2013)

Sabato 23 novembre 2013, presso la sede dell'Accademia Faunistica della Provincia di Pordenone in Polcenigo (PN), si sono svolti, con pieno successo, gli esami abilitativi relativi al terzo corso per la caccia di selezione agli ungulati ed al corso per "cacciatore formato".

La figura del cacciatore formato è una figura nuova, oggi finalmente presente sul territorio della Regione Friuli Venezia Giulia, nata da una comunione di intenti tra l'Amministrazione provinciale, l'Istituto Zoo-profilattico Sperimentale di Cordenons ed i quattro Presidenti dei Distretti venatori del pordenonese.
 
Il corso formativo, nel quale sono state affrontate le materie della profilassi, del trattamento della spoglia, della valutazione biometrica e della biologia dei mammiferi, appartenenti a fauna selvatica ungulata (e non), si è proposto, quale obbiettivo principale, quello di creare delle figure specializzate di riferimento, all'interno del mondo venatorio locale, al fine di migliorare ulteriormente la qualità generale e la formazione di tutti i cacciatori, in previsione di una gestione venatoria sempre più corretta ed attenta, non solo rispetto alle esigenze della fauna selvatica e dell'ambiente, ma anche nei confronti del fruitore finale, delle carni di selvaggina.

L'Assessore provinciale alla caccia e alla pesca, ha successivamente rinnovato i ringraziamenti nei confronti dei  docenti e della commissione per il lavoro svolto, ed in particolare la dott.ssa Gabriella Conedera, il dott. Denis Vio, il dott. Roberto Valusso, il dott. Enzo Re, il dott. Marcello Massardi e Vittorio Cibien, oltreché complimentandosi con i neo abilitati.

(Dario Buscema - Tecnico responsabile dell'Accademia Faunistica della Provincia di Pordenone)