Home Approfondimenti News Lazio È NATA LA SQUADRA DEI COADIUVANTI ALLE ATTIVITÀ DI CONTROLLO NUMERICO DEL CINGHIALE NEL PARCO NATURALE REGIONALE DEI MONTI SIMBRUINI - (05/07/2014)
È NATA LA SQUADRA DEI COADIUVANTI ALLE ATTIVITÀ DI CONTROLLO NUMERICO DEL CINGHIALE NEL PARCO NATURALE REGIONALE DEI MONTI SIMBRUINI - (05/07/2014) PDF  | Stampa |  E-mail
Parco Regionale dei Monti Simbruini Regione Lazio
 
 
 
 

(Jenne, 27 Maggio 2014) 

Venerdì 23 maggio presso la Sede del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini sono stati consegnati, alla presenza del Commissario Straordinario Danilo Sordi e del Direttore f.f. dott. Alberto Foppoli, gli attestati di qualifica di selecontrollore a 23 dei 33 iscritti che hanno superato la prova finale del "Corso di formazione per coadiuvanti nelle attività di controllo numerico del cinghiale (Sus scrofa), ai sensi della DGR 320/2006".

Il Corso realizzato in collaborazione con il Comune di Vallepietra, è stato tenuto dall'Associazione S.A.T.A. "Sorveglianza Ambientale e Tutela Animali" di Roma e si è svolto presso la Sede Comunale di Vallepietra (RM) dal 12 febbraio 2014 al 28 febbraio 2014.

Il fine del corso è stato quello di formare personale esterno esperto coadiuvante del Personale del Parco del quale avvalersi, secondo valutazioni di necessità dell'Ente Parco ai sensi delle vigenti normative, nelle attività di controllo numerico del cinghiale nel territorio del Parco dei Monti Simbruini, nonché in eventuali altri territori ad essi contigui e limitrofi secondo eventuali accordi con i soggetti competenti ed ai sensi delle vigenti normative.
 
La squadra dei selecontrollori inoltre, verrà utilizzata anche nelle attività di monitoraggio organizzate dall'Ente, tra cui il bramito del cervo previsto nell'autunno prossimo.

Selecontrollori - 1
Selecontrollori - 1
 
 
 
Enalcaccia Nazionale