Home Attività Agonistiche Tiro Verso il riconoscimento del Tiro a volo paralimpico - (21/02/2014)
Verso il riconoscimento del Tiro a volo paralimpico - (21/02/2014) PDF  | Stampa |  E-mail
Armi e Tiro.it Terra 3D
 
 
 
Verso il riconoscimento del Tiro a volo paralimpico - (21/02/2014)
 
 
I rappresentanti del Comitato paralimpico internazionale (Ipc), della Federazione internazionale degli sport del tiro (Issf) e della Federazione italiana del Tiro a volo (Fitav) si sono ritrovati a Bonn (Germania) per discutere dell'inserimento del Tiro a volo tra le discipline paralimpiche riconosciute Ipc.

Nel 2012, infatti, la Ipc inserì un accordo aggiuntivo sullo sviluppo delle discipline del Tiro a volo nell'ambito del memorandum sulle discipline paralimpiche firmato nel 2010. In base a tale accordo, la Issf e la Ipc hanno assegnato proprio alla nostra federazione (Fitav) il coordinamento del progetto per lo sviluppo delle discipline paralimpiche del Tiro a volo.

"Abbiamo fatto un passo in avanti", è stato il commento di Xavier Gonzalez, capo ufficio esecutivo della Ipc, "il prossimo passo sarà condividere questi progressi con la comunità più ampia degli sport del tiro, prima di prendere una decisione di lungo periodo".

 
Enalcaccia Nazionale