Home Approfondimenti Politica Venatoria Sardegna - Cappellacci, la promessa ai cacciatori: "Approveremo subito la legge di riforma" - (15/01/2014)
Sardegna - Cappellacci, la promessa ai cacciatori: "Approveremo subito la legge di riforma" - (15/01/2014) PDF  | Stampa |  E-mail
L'Unione Sarda.it Regione Sardegna
 
 
Sardegna - Cappellacci, la promessa ai cacciatori: "Approveremo subito la legge di riforma" - (15/01/2014)

il mondo della caccia è destinatario dell'appello del presidente della Regione, Ugo Cappellacci che promette di approvare la riforma della legge sulla caccia.

Il presidente uscente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, rivolge da Facebook un appello ai cacciatori sardi e prende l'impegno "di approvare, in avvio di Legislatura, la legge di riforma, tra i primi atti del mio secondo mandato".

"All'inizio della mia campagna elettorale sento il bisogno di rivolgermi con rispetto, affetto e riconoscenza ad una categoria di cittadini sardi nei confronti dei quali ho un debito da onorare: i cacciatori - si legge sul post del candidato governatore per il centrodestra -. Purtroppo in questa Legislatura non è stato possibile approvare la norma di riforma della Legge regionale 23, il cui primo firmatario è l'onorevole Ignazio Artizzu, che ringrazio per il suo impegno costante e instancabile in favore della caccia.

Una legge già approvata dalla Commissione competente, e che è in grado di fornire una risposta adeguata alle giuste istanze e aspirazioni del mondo venatorio sardo". "Riconosco alla Caccia un grande valore non solo sportivo, ma anche culturale, sociale ed economico - conclude il presidente uscente - la caccia è, indubbiamente, una delle componenti di cultura e tradizione che arricchiscono la nostra sardità".

 
Enalcaccia Nazionale