Home Approfondimenti News Piemonte Piemonte: Dibattito sui cinghiali, "la faccenda si fa seria" - (14/01/2014)
Piemonte: Dibattito sui cinghiali, "la faccenda si fa seria" - (14/01/2014) PDF  | Stampa |  E-mail
Novi OnLine.it Regione Piemonte
 
 
Piemonte: Dibattito sui cinghiali, "la faccenda si fa seria" - (14/01/2014)
 
 
 
 
Si terrà sabato, alle ore 17, nella sala consigliare del municipio, per iniziativa dell'Associazione Io Vivo Castelletto

CASTELLETTO MERLI - "Cinghiali, la faccenda si fa seria" è il titolo dell'incontro sull'annoso problema per il comune e per l'intera zona della Valcerrina, organizzato sabato 18, alle ore 17, nella sala consigliare del municipio. A promuoverlo è l'associazione Io Vivo Castelletto, con il sostegno di Comune, Associazione Comuni del Monferrato, Slow Food condotta del Monferrato Casalese e di Moncalvo.

"I nostri agricoltori sono disperati, quando vedi rabbia ed impotenza negli occhi di persone con le mani segnate dal lavoro non è possibile stare indifferenti" commenta il presidente dell'associazione, Ugo Bertana.

Si incominerà con una "fotografia" tracciata sul campo dal presidente dell'associazione cacciatori castelletteri Mauro Rosmino, per continuare con l'intervento dell'assessore provinciale alla caccia e agricoltura Lino Rava e i contributi delle organizzazioni professionali agricole,per chiarire la loro posizione su un argomento che brucia sulla pelle dei propri associati, alla luce delle migliaia di firme raccolta per iniziativa di Cia e Confagricoltura la scorsa estate. Ed è previsto anche l'intervento dei deputati Cristina Bargero e Fabio Lavagno, del senatore Daniele Borioli e del consigliere regionale Marco Botta.

 
Enalcaccia Nazionale