Home Approfondimenti News Puglia Lecce: "Beccaccia e ricerca scientifica". Un convegno di esperti a Calimera - (29/05/2013)
Lecce: "Beccaccia e ricerca scientifica". Un convegno di esperti a Calimera - (29/05/2013) PDF  | Stampa |  E-mail
Lecce Prima.it Regione Puglia
Lecce: "Beccaccia e ricerca scientifica". Un convegno di esperti a Calimera - (29/05/2013)

CALIMERA - Il "Centro Studi Beccaccia" e l'associazione Beccacciai d'Italia, in collaborazione con la Provincia di Lecce, la Camera di commercio di Lecce, l'Atc Provincia di Lecce e con il patrocinio dei comuni di Calimera e Melendugno, organizzano il IV convegno internazionale dal titolo: "Beccaccia e ricerca scientifica - prelievo sostenibile, salvaguardia degli habitat, tutela e gestione della specie". L'evento si svolgerà il prossimo 1 giugno presso la masseria S. Biagio a Calimera ed avrà inizio alle ore 10.

Si tratterà di un evento che vedrà coinvolti i maggiori studiosi della specie Beccaccia. L'associazione Beccacciai d'Italia ed il Centro Studi Beccaccia sono da anni impegnati in Italia ed in Europa verso una caccia sostenibile, basata sulla ricerca scientifica della specie cacciata, che monitori costantemente il suo stato di salute mirando oltretutto  ai miglioramenti ed alla tutela degli habitat.
 
L'associazione ritiene che oggi la caccia debba necessariamente passare attraverso studi approfonditi delle specie, così come indicato con forza dall'Europa; ritiene inoltre urgente ed indispensabile intervenire sugli habitat, sempre più devastati ed aggrediti in tanti modi diversi. Per fare ciò c'è bisogno di collaborare uniti il più possibile, cacciatori, associazioni ambientaliste, amministrazioni.

Ne è un recente esempio la pulizia della pineta dell'Oasi di Torre Veneri che ha visto impegnati, fianco a fianco, la stessa associazione, con ambientalisti e l'amministrazione comunale di Lecce  e cittadini nella pulizia del bosco dal quale sono stati estratti una quantità enorme di rifiuti di ogni tipo. All'evento sono invitati, oltre che a studiosi italiani, francesi e ungheresi, rappresentanti politici leccesi e regionali. 
 
Enalcaccia Nazionale